Il Programma

Gestione e Controllo

La gestione e il controllo del PON Ricerca e Competitività 2007-2013 devono essere conformi al principio di sana gestione amministrativa e finanziaria e lo Stato membro deve assicurare un corretto impiego dei Fondi comunitari attraverso efficaci sistemi di controllo, come previsto dal Reg. (CE) n.1083/2006.

Nell'ambito della programmazione 2007 - 2013 i soggetti coinvolti nella gestione sono:

  • Autorità di Gestione (AdG) - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
  • Organismo Intermedio (OI) - Ministero dello Sviluppo Economico con compiti sia di gestione che di certificazione per le azioni di propria competenza
  • Autorità di Certificazione (AdC) - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Per quanto riguarda l'attività di controllo questa è finalizzata a:

  • verificare la regolare e corretta attuazione delle operazioni cofinanziate dai Fondi strutturali
  • prevenire e correggere eventuali irregolarità relative all'esecuzione dei progetti
  • rilevare e tenere sotto controllo eventuali fattori di rischio
  • prevedere una adeguata certificazione delle domande di pagamento in base alle spese effettivamente sostenute


L'AdG e l'OI sono responsabili dei controlli di primo livello mentre l'Autorità di Audit è responsabile dei controlli di secondo livello.

L'Autorità di Certificazione è responsabile infine della certificazione delle spese.

La normativa comunitaria che disciplina l'intervento dei Fondi strutturali per la programmazione 2007-2013 ha posto un'attenzione particolare sui sistemi di gestione e controllo degli interventi idonei ad assicurare il corretto ed efficace utilizzo delle risorse finanziarie assegnate agli Stati membri, in vista del pieno raggiungimento degli obiettivi di sviluppo socio-economico propri della politica di coesione dell'Unione europea.

In tale ottica, il Reg. (CE) 1083/2006 prevede che i Paesi membri adottino un documento che descriva il sistema di gestione e controllo. In particolare, il documento deve presentare l'organizzazione e le procedure adottate relative all'attività dell'Autorità di Gestione e di Certificazione, agli Organismi Intermedi e alle Autorità di Audit.

Approfondimenti e risorse

  • Disposizioni generali sul FESR, FSE e Fondo di Coesione - 11/07/2006
    Regolamento (CE) N. 1083/2006 del Consiglio - 11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il regolamento (CE) n. 1260/1999 (GU L 210 del 31.7.2006)
    Regolamento (CE) 1083/2006   
  • Modalità di applicazione del Reg.(CE) 1083/2006 - 08/12/2006
    Regolamento (CE) n. 1828/2006 della Commissione - 8 dicembre 2006 che stabilisce modalità di applicazione del Reg.(CE) n. 1083/2006 del Consiglio recante disposizioni generali sul FESR, sul FSE e sul Fondo di coesione e del Reg.(CE) n. 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al FESR. Versione con RETTIFICHE - Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 371 del 27 dicembre 2006
    Regolamento (CE) 1828/2006   
  • Linee Guida sui Sistemi di Gestione e Controllo per la programmazione 2007-2013 - 19/04/2007
    Linee Guida IGRUE (Ragioneria Generale dello Stato)
    linee_Guida-IGRUE_07_13   
  • Sistema di Gestione e Controllo - 10/10/2013
    Relazione sul Sistema di Gestione e Controllo del Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività" 2007-2013 (CCI: 2007IT161PO006)
    si   
Data ultimo aggiornamento : 13/06/2012